Salta al contenuto

Amara

Nella selva oscura ho perso la luce
della radura.
Mi cerco, non trovo me stesso.
Ho perduta la via che mi conduce
alla mia perpetua follia.

Bacche selvatiche, mature o in fiore,
tormentose, aspre, acide…
sono il premio del bosco,
per chi sa abitare i suoi intrecci.

Dentro la sua accogliente atmosfera,
le bacche sono decisamente aspre
per chi non ama il caos delle vite
ardenti, che trovano qualsiasi luce.

Agli amanti del fragile amore
il bosco dona bacche dolcissime.

Amara, non sai imbrogliare,
sei folle della follia dell’amore.
Solo la follia comprende il bosco
la tua passione… e la mia
e… il dolce “dell’ Amara” bacca.

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *