Salta al contenuto

Anelli di fumo

Non ci posso credere che il mondo sta cambiando, da un giorno all’altro senza darci il tempo. Il tempo di guardarci negli occhi e scoprirci già diversi da ieri, dov’è quella scintilla che ha fatto innamorare quei due che non si conoscevano neanche. E quella passeggiata lungo il muro nel tramonto con tutte le promesse tra le mani, cosa ne sai tu del domani?Domani potremmo non essere più noi, vorrei parlarti ancora mentre seduti in auto nel buio di una sera senza stelle, tu facevi anelli di fumo ed io ti guardavo ridendo, dicendo ancora uno.Poi in un cinema guardando un film d’amore, un po’ annoiato cercasti la mia bocca e sorpreso ti accorgesti che baciavi la commozione delle mie lacrime. Lei non doveva morire , allegra e con una bocca rossa sorridente affondava nella neve. Ma la vita è ingiusta o forse non può darti di più e ti toglie quello che amavi, e ti cambia tutti i programmi senza preavviso. Ti telefono io, ci vediamo domani, ricordati di chiamarmi, risponde la segreteria telefonica del numero, l’utente da lei selezionato non è al momento raggiungibile…Il mondo cambia è cambiato già tante volte, ma io voglio restare me stessa, non voglio perdere la mia ingenuità,il mio sguardo trasognato da romantica, ho sempre meno fiducia negli altri, ma conosco bene la mia forza, un passo indietro e due avanti , mi ritiro per pensare .Continuo il mio viaggio nel mondo che potrebbe anche piacermi, chiama quando vuoi, repondez s’il vous plait.

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *