Salta al contenuto

Che profumo hanno i ricordi?

Profumo delle rose rosse che si arrampicavano nel mio giardino raccolte a maggio.

Profumo di lenzuola di lino stese al sole gonfie di vento, profumo di pan di Spagna appena sfornato dalla zia Emma, profumo di caffè e cioccolato dalla signora Ines, profumo di libri nuovi e matite da Marianna.

Profumo di salsedine misto a quello del pane fresco e agli aromi di caffè nelle fresche mattine d’estate, a Vietri.

È il profumo nel dormiveglia del bacio sulla guancia del mio papà che andava in ufficio.

È il profumo che ancora sento intorno a me, in tanti momenti, della mia mamma.

Pubblicato inAmore

2 Commenti

  1. Caterina benigno Caterina benigno

    Breve ma molto sentito e condivisibile. Sono gli odori che in effetti da adulti ricordiamo con nostalgia. Odori che ci riportano
    in un luogo o ci fanno rivivere un momento o un’ esperienza. Odori e profumi delle persone care che non ci sono più. Il nostro passato che rivive ! Bello, evocativo anche per chi legge.

  2. Angela Scaglione Angela Scaglione

    Ho pubblicato un libro col titolo ” L’odore del tempo ” . So perfettamente cosa intendi. Mio padre era ” Tabacco ” Mia madre ” Gelsomino ” Risento ancora il loro profumo. Belli questi ricordi, profumano d’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *