Salta al contenuto

Ci sono luoghi

OPERA IN CONCORSO

Ci sono luoghi di Barbara Chiarini

Ci sono luoghi dove potrei stare per sempre, luoghi dove il respiro si espande e senti l’aria che si sistema, prende posto nei polmoni e ti infonde benessere.
Ci sono tanti luoghi dove potrei sedermi e restare immobile per ore, come in un fermo immagine, ma senza noia.

Ci sono luoghi che ti chiedi se ti appartengono solo per affinità o se li possiedi per diritto, ante nascita. Ti guardi intorno ed ogni cosa, casa, albero, sasso sono in perfetta armonia, esattamente come avresti voluto che fossero e pensi che forse, in qualche altra vita, hai collaborato, in qualche minimo modo, perché, veramente, quella cosa, casa, albero, sasso fossero come sono adesso.

Io, in luoghi così, faccio promesse di futura vita. Mi guardo in giro e penso: “In questo luogo verrò a trascorrere gli ultimi anni della mia esistenza”.
Lo so che non sarà così ma non è forse anche quello che fanno gli amanti? Giurare cose impossibili? Ed io, in quel momento, amo, amo quel luogo.

Ci sono luoghi che ti entrano nell’anima, spazi che ti accompagnano e che si insinuano nella mente per paragonarsi quasi vezzosamente con altri paesaggi, reali o immaginati.

Ci sono luoghi che non rivedrò più ma che porterò sempre nel cuore, proprio come un vecchio amore mai dimenticato, che ti fa sciogliere in un languido sorriso quando ci ripensi.

Ci sono luoghi in cui passeggerò solo con il ricordo, ma non per questo saranno meno perfetti, anzi, se ci sarà bisogno aggiungerò un tono di azzurro, metterò a posto un sasso che qualcuno di distrattamente avrà spostato, o farò spostare qualche passante, perché lo ammetto, io odio vedere persone estranee nei miei luoghi.

E magari, ci aggiungerò un pizzico di brezza, un alitare di vento che rigenera il cuore, il sole oppure la neve.

Ci sono luoghi …. che vorrei raccontarvi.

Pubblicato inLuoghi del Cuore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *