Salta al contenuto

Conflitti

a volte nella vita
mi  lascio andare
zittita la ragione
il sogno a fare da padrone
lei è lì in silenzio
e continua ad osservare
ferma a quel ponte
che io voglio attraversare
la lascio e le sorrido
felice di quel volo
su un fiume gorgogliante
promesse d’amore
lei non mi segue
ma segue ogni mio passo
prima incerto
poi sempre più spedito
nell’onda di un amore
travolta posseduta
passione  gioco  tormento
la giostra gira in tondo
stupita di me stessa
di come il corpo vibri
di desideri arditi
di incanto giovanile

con parole di fuoco
la seduco
la voglio accanto a me
risponde va bene
vengo con te
solo se chiedi parlerò

e quando chiesi lei mi disse no

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *