Salta al contenuto

Confusione

 

Non è confusione
cercarsi all’alba
e prima di dormire
Il primo e l’ultimo pensiero

Trovarsi dentro le parole
in ogni momento
in ogni attimo
in ogni istante
e non poterne fare a meno

Non è confusione
parlare al mare e parlargli d’amore
prendere da ogni onda un respiro
per potere continuare a vivere
e tenerlo dentro per non morire

E non è confusione
cercarsi di baci
di sole labbra
di mani che sfiorano
che accarezzano
che cercano
fino a trovare il brivido impazzito

Alla fine

(Foto di Peter Lindberg)

Published inPoesia

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *