Salta al contenuto

Hanoi

Questo testo partecipa al concorso shottini del Penelope Story Lab.

Prima il cuore a mille: la spinta del motore, il suo ruggito potente sulla pista di decollo. Poi il dolce ondeggiare del volo, un lungo ponte sospeso tra la mia vita e la tua.
Hanoi mi ha accolta tra le sue braccia calde, in un giorno umido e assolato di settembre.
Lungo i marciapiedi affollati, il vociare della gente si mescolava al rumore incessante dei clacson, in un carosello di motorini, biciclette e risciò.
Camminavo riempiendomi gli occhi di quell’incanto, respirando l’odore dolce e speziato che invadeva le strade del centro.
Poi, finalmente, ti ho incontrata.
Ti ho presa tra le braccia e ho accarezzato il tuo visino, liscio e morbido come velluto, cogliendo tutta la sua fragile delicatezza.
Ho appoggiato la mia guancia sulla tua e ti ho sorriso.
E tra i colori accesi del tuo mondo, che adesso era anche un poco mio, sono diventata la tua mamma.

#shottino #concorsoshottini #penelopestorylab #shottini2023 #shottinocinquesensi

Foto dal web

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *