Salta al contenuto

I ladri

Mi hanno visitato i ladri
Mi hanno visitato i ladri che furtivi,
Di soppiatto mi hanno derubato
Della mezza luna del mio sorriso.
Si sono intrufolati nella serena vaghezza
Del blu notte dei miei occhi
Mi han puntato contro la torcia accecante
Della loro turpe avidità, hanno visto
Nel buio della mia anima, ma meschini
Non hanno trovato nulla.
Non potevano vedere, perché non sanno
Leggere tra le righe fitte delle mie poesie.

Pubblicato inPoesia

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *