Salta al contenuto

Il Filo della Vita

Se negli uffici squallidi della politica italiana ci fosse una virgola della poesia che c’è in questi panni stesi, i cittadini vivrebbero in città migliori. E i sindaci prenderebbero decisioni utili, non assurde come quella del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, costretto a fare retromarcia sul divieto dei panni stesi.

👚👕👗🩳👙👖

IL FILO DELLA VITA

Panni stesi
c’è appesa una vita
c’è l’amore
c’è la fatica
c’è l’ombra di un peccato
c’è il dispetto di un fidanzato
c’è il quotidiano che incombe
il futuro che non irrompe
c’è la fretta di andare via
e gli ostacoli alla fantasia…
panni stesi
svolazza nel cielo
una giornata amara
naso all’insù
lo sguardo si ferma
su un grembiule a quadretti
si scioglie il groppo
in gola
e torna la gioia che tenevi ieri.

Laura Sposato
Copyright 13/2/22

Foto da internet: Quartieri Spagnoli, Napoli

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *