Salta al contenuto

Il mio coraggio

Ti scrivo da questa stazione
dove sono arrivata
Senza mai fermarmi
Ed è stata dura stavolta.
Prima di partire
Avevo messo proprio tutto in valigia.
Le ansie, le inquietudini,
tutti i desideri del cuore che tu ben conosci.
Riposti con cura
per paura di sgualcirli.
Trattenuti
per paura di perderli.
Ti ho aspettato.
Ma non sei arrivato.
Sono rimasta ore
Davanti a quei vagoni
Ho atteso.
Disattesa.
Ma io non lo potevo perdere quel treno.
Perché sapevo che nel mio viaggio
Non era previsto quello di ritorno.
E adesso che sono arrivata
Tu non ci sei a prendermi per mano.
Non sei più al mio fianco
Per indicarmi la strada.
Sai
la stanchezza è stata proprio tanta.
Ma sono arrivata.
E la mia anima era proprio lì
Ad aspettarmi
Nascosta dove tu mi avevi detto.
In fondo alla paura.
In fondo a quel viaggio
Senza ritorno
Che rimandavo da tempo.
Nel luogo dove la follia finisce
Ed inizia il coraggio.
Il mio.
Anche senza te.

Pubblicato inAmore

1 commento

  1. Bastian Abriani Bastian Abriani

    Coraggio Poetessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *