Salta al contenuto

Il profumo dei ricordi

Che profumo hanno i ricordi?
Profumo delle rose rosse che si arrampicavano nel mio giardino e raccolte a maggio.Profumo di lenzuola di lino stese al sole gonfie di vento,le federe bianche ricamate a mano dalla nonna, con scritto buonanotte, il profumo di pan di Spagna appena sfornato dalla zia Emma, il suo armadio con lo specchio grande e provare i suoi tacchi alti e il suo cappotto cammello con il collo di pelliccia , la sua casa odorava di zucchero a velo perché preparare dolci l’aiutava a rendere la sua vita meno amara , profumo di caffè e cioccolato dalla signora Ines, profumo di libri nuovi e matite da Marianna….Profumo di salsedine misto a quello del pane fresco e agli aromi di caffè nelle fresche mattine d’estate , a Vietri. È il profumo nel dormiveglia del bacio sulla guancia del mio papà che andava in ufficio.È il profumo che ancora sento intorno a me, in tanti momenti della mia mamma.

Pubblicato inLuoghi del Cuore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *