Salta al contenuto

Insieme

Nella luce accesa di quella stanza
Seduta alla spalliera, scarmigliata
Le guance rosse, affannata dopo l’amore
Che ci davamo, senza alcun risparmio
Come se dovesse finire quello stesso giorno, come se noi fossimo destinati
A spegnerci dopo quell’incendio che infiammò i nostri cuori e nell’istante stesso sublimammo nell’infinito ricordo
Quello che fummo insieme e che mai più provammo.

Pubblicato inAmore

Commenta per primo