Salta al contenuto

La bambola

25 Novembre 2021

La bambola è ai piedi del letto.
Hai ripiegato con cura la tuta e riposto le scarpette bianche per la scuola.
Scuola…quel luogo dove sei solo tu e nessun’altra.
Dove ti chiamano per nome
senza voler sapere nulla di te.
Dove sorridi senza dover mai chiudere gli occhi.
È arrivato l’orco e si fa buio.
Toglie il sole e fa ombra davanti alla tv.
Non puoi gridare, puoi solo aspettare che tutto passi in fretta e che, dopo la notte, non resti alcun ricordo impigliato tra i capelli.
La bambola chiude gli occhi.
Li chiudi anche tu.
Forse lei, più di te, sa cosa sia il male.
E’ arrivato l’orco.
Un volto conosciuto, amato.
Che non sa nulla dell’amore.
Proprio lui, il tuo principe, la tua condanna.
Un giorno sarai abbastanza forte.
Aprirai i tuoi occhi
E fuggirai lontano.
La bambola aprirà i suoi occhi.
E tu finalmente, potrai guardarti ancora.

Pubblicato inDonne

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *