Salta al contenuto

La porta chiusa

Dietro quella porta chiusa c’è una testa che scoppia di pensieri, c’è l’orgoglio che non cede, c’è il risentimento e la sconfitta.
C’è un progetto di fuga che batte forte, c’è la paura, c’è il dolore. Quella porta nasconde la malinconia e l’assurda vendetta, quella porta chiusa è un sentimento inespresso, un pugno in faccia all’amore. Quella porta chiusa caparbiamente chiusa, poteva riaprirsi mettendo a tacere le ragioni dell’orgoglio, scoprendosi fragili, ma disposti a riporre le ripicche, a superare il muro dell’indifferenza.

336
Published inAmore

Sii il primo a commentare