Salta al contenuto

La vera bellezza

  • Mario era un giovane uomo alto, di portamento imponente, ma col carattere spontaneo, gioviale e affettuoso.Quando aveva lasciato i libri alle ortiche insieme al fratello avevano cominciato a lavorare nell’impresa del padre.Un giorno mentre stava lavorando, s’imbatte’ in una donna che gli chiese informazioni su una via.Era una persona piccola di statura e decisamente poco attraente, ma quando cominciarono a dialogare lui rimase affascinato dalla dolcezza delle sue parole e dai suoi modi affabili.Nei giorni seguenti Mario si adoperò per incontrarla e in seguito lei lo invitò a casa per un caffè.Mario entrò nella casa di Irma e conobbe la sua mamma e le due sorelle.Rimase colpito dalla operosità delle donne e dalla gentilezza della loro accoglienza.Dopo qualche tempo, Mario ed Irma si sposarono e la leggenda narra che tutto il vicinato accorse a vedere la coppia che sfilava nel corteo nuziale.Lui era bellissimo come un principe, lei una piccola ma adorabile ranocchietta che lo avrebbe reso felice tutta la vita!Aveva dalla sua parte la vera bellezza, quella che nasce da un cuore semplice e che mette in secondo piano qualsiasi altra imperfezione.
Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *