Salta al contenuto

Le due Angele

Entrai di corsa in quella stanza grande.

La poca luce non mi permetteva di distinguerla bene, vedevo solo un piccolo rigonfiamento al centro del letto e i suoi capelli candidi sul cuscino.

Due “Angele” vicine: una di 86 anni, l’ altra di 19; una stanca, vicina alla fine, l’altra giovane, piena di vita.

Erano legate da un affetto forte, zia e nipote; la zia era piccola con un sorriso dolcissimo e una vita che non le aveva risparmiato dolori, la nipote alta snella e sempre in movimento, ma tra loro c’ era un legame solido dove l’ attenzione, le cure, nel tempo si erano invertite.

Ora era la diciannovenne a prendersi cura dell’ altra; trovava naturale ricambiare le stesse cure che aveva ricevuto da bambina.

Presi una sedia e l’ avvicinai al letto, mi sedetti e le presi la mano.

La strinse subito, mi riconobbe!

Sapeva tutto di me, era lei che mi consolava quando, bambina scappavo dai rimproveri, sempre lei che mi stava accanto durante i piccoli malanni stagionali. Era l’ angelo custode a cui avevo dato un volto, era la mia zia delle favole, la stessa che durante una mia malattia importante, sentii, con le mie orecchie, pregare e offrire la sua vita in cambio della mia.

La sua mano è calda, ma respira a fatica; vorrei sollevarla, sistemarla meglio ma non risponde più fisicamente, così resto seduta, aspettando.

La pettinavo io la mattina e lo facevo stuzzicandola, le dicevo che era bella e che aveva capelli stupendi, lei rideva e mi accarezzava con quegli occhi dolci, poi mi raccontava di quando era giovane e si era innamorata.
Ora il suo viso è immobile, respira piano, sempre più piano, la prego di stringermi la mano, sento che lo fa, poi lentamente si rilassa e sorride. Così ci salutiamo.

Sono ancora seduta e stringo la sua mano ma lei, l’ altra Angela, è andata via e io mi sento sola.

Ora posso piangere!

nell’immagine: foto di Fulvio Mantoan

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *