Salta al contenuto

Lontani

OPERA IN CONCORSO

Lontani di Monica Rizzardi

È difficile stare lontani
Quando gli occhi cercano gli occhi
Quando le mani vogliono le mani
Quando l’anima e il cuore si bramano
La distanza diventa infinita
Il tempo dell’attesa eterno
Poi arrivi ti vedo, mi vedi
Gli occhi si ritrovano
Le mani si sfiorano e poi si intrecciano
Il cuore batte forte
Le farfalle si agitano e sbattono le ali
Sei qui, sono qui
Altro non conta e non serve
Che amore sia

Pubblicato inLuoghi del Cuore

Commenta per primo