Salta al contenuto

Malinconia

E per questa sera, una pennellata alla tela della malinconia. Due stelle azzurre per illuminare il freddo di una serata d’inverno e poi il cercare nel fondo di un bicchiere quel miscuglio intimo di vino, virtù e poesia. Alzi lo sguardo al soffitto e senti fischiettare la tua vita mentre danza con una falena.
Una esistenza di rotte e ti trovi a raccontare delle tue navi alle ombre di una lampada, sempre più sfocate tra le assi di quella parete. Ma non è la lampada di un genio qualsiasi, è la lampada del tuo cuore. Fiamma azzurra tra le reti impigliate dai tuoi sogni. La salsedine entra tra gli scuri della tua giovinezza e ti porta via in quell’ultimo viaggio, in fondo a quell’ennesimo bicchiere. Sei nuovamente per mare, sei spuma.
(Il Nautiere)

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *