Salta al contenuto

Mater

Mamme col pancione, teso e lucido,
Occhi sognanti, mani che accarezzano
Quel piedino che sporge, andamento pesante, corpo che cambia ancora.
Mamme per mano ad uno scricciolo ricciuto, tutto occhi e boccuccia imbronciata. Passeggiano lungo il mare, la madre con il piccolo a cavalluccio sul fianco, il sole illumina le loro teste di capelli serici, traspare la tenerezza , la protezione nei semplici gesti.Mamme con le teste candide fiere di un tempo che fu.Quanto vento passato tra quelle dune, granelli di sabbia nelle scarpe, ombre sul viso come stanchezza che scende ad accogliere la sera.

141
Published inAmore

Sii il primo a commentare