Salta al contenuto

Motel

La scritta rossa lampeggia sul muro,
I nostri cappotti sulla sedia
Le lenzuola a fiori e la pelle nuda,
Avevo freddo, quella notte
Di gennaio aveva nevicato,
Mi svegliai e tutto fuori era candida coltre,
La strada vuota e il silenzio.
Ti lascio dormire, il braccio abbandonato sul mio cuscino, ti copro amore mio…

Pubblicato inAmore

Commenta per primo