Salta al contenuto

NEI GIORNI DI DOLORE

Nei giorni di dolore
un susseguirsi di emozioni
incancellabili come certi ricordi
m’inseguono e non riesco a sfuggirgli
Sbucano da ogni angolo di memoria
da ogni vicolo muto, sordo e cieco
si parano pure davanti all’improvviso
lungo un viale alberato in riva al mare
al sentire di una canzone
Al buio la mente vola
spinta da un battito improvviso
un respiro senza respiro
sempre più veloce
affannato e stanco
Ed anche la bianca montagna
ha perso il suo brillare

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *