Salta al contenuto

Nostalgie

Nostalgia di luoghi vissuti,
di tempo assaporato.
Foto della memoria,
momenti indimenticabili.
Volti fuggiti altrove,
case vuote, lontane.
Tornano in attimi pigri,
ronzano nella testa.
Lento, il canto del mare
culla malinconie,
una barca riposa stanca,
un gabbiano sfreccia nel cielo.
Cartoline di luoghi perduti,
impressi come lame,
sono piccole, stupide ferite
che il cuore trattiene
anche se fanno male.

la foto è di Pippo Russo

160
Published inLuoghi

Sii il primo a commentare