Salta al contenuto

Notti brave

All’alba muoiono i sogni,
Muoiono sotto casa mia nel passo lento, nelle canzoni stonate,
nelle risate stanche.
E muoiono i sogni innocenti di ragazzi
Buttati in pasto ad un mondo lercio
Cenci a brandelli come il pensiero
Ridotto ad angosce ed ossessioni
Le notti piste bianche in cui annegare
Facili disgusti, potrebbero “spaccare il mondo” ma non lo sanno fare,
avendo tutto ma non saperlo usare.

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *