Salta al contenuto

Ostinatamente

Ostinatamente resisto
a vestiti fuori moda
a sentimenti dismessi da tempo.
Ostinatamente resisto
a lasciarmi andare,
a correre verso il niente.
Ostinatamente cambio poco di me
resta appena il visibile.
Ostinatamente resto in bilico
tra l’essere e il sembrare
vittima consapevole
di una felicità che non mi appartiene.
Ostinatamente resisto
al tempo che passa
al suo incedere lento
al mio passo veloce
che succhia la vita.
Ostinatamente infelice
da tutta la vita
pretendo da essa
fugace felicità.

Pubblicato inPoesia

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *