Salta al contenuto

Quella sera…

 

Quella sera la luna si nascose,
brillammo noi, nel buio assai profondo.
Gocce brillanti ci lasciò il suo buio,
e la notte si chiuse come un fiore.
L’oscurità raccolse le parole,
cullò sorrisi, abbracci, sospiri,
non ci negò il tempo dell’amore,
spalancò l’immenso e ce lo donò.
Nell’imminenza del giorno, riposammo,
ricordando di trattenere il sogno,
conservammo sensazioni, attimi in fuga,
mentre l’alba incombeva, frettolosa.

A.S

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *