Salta al contenuto

Se si potesse…

 

Se si potesse scrivere sull’arcobaleno,
affiderei ai colori i miei pensieri,
lascerei che s’impregnassero d’eterno,
sfidando la rabbia di tutti i temporali.

Nell’arco luminoso che bacia l’orizzonte,
poserei le parole che stentano nel petto,
adagerei promesse, sogni, come petali stanchi.
Dopo fuggirei, aspettando il tramonto.

A.S

Pubblicato inGenerale

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *