Salta al contenuto

Se tu mi vedessi

Se tu vedessi davvero con gli occhi,
se tu potessi udire con le tue orecchie,
Se tu toccassi con le tue mani,
Se il mio odore ti salisse alle narici,
Allora si: entreresti in comunione con il mio corpo e mi capiresti.
I tuoi occhi ti mostrerebbero il mio volto e gli occhi che tanto hanno da dire,
In silenzio e senza rumore ti porterebbero
La’ dove le paure e il dolore lottano con la gioia, una guerra impari dove non c’è mai un vincitore. Le tue orecchie udirebbero il flebile suono di un cuore che combatte con i suoi tumulti, li disapprova ma poi si arrende alla sua forza. Toccami, annusami sono carne viva, calda indomita. Non mi arrendo, annaspo, cado, ma mi riprendo. Voglio la mia vita fino in fondo.

Pubblicato inAmore

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *