Salta al contenuto

Tu non lo sai

Tu non lo sai,
ma mi basta pensarti
per vivere in maggio,
quando il sole è ancora un piacere.
Tu non lo sai
che con te
viene fuori la parte di me
che preferisco,
non la più vera,
ché la verità è finzione,
ma quella che più mi aggrada.
E allora corri,
corri da me
amor mio,
vienimi incontro
sorridente,
a braccia aperte
tanto quanto per stringermi
forte,
per stringerci
forte
nell’abbraccio.
Corrimi incontro
col tuo sorriso
d’amore,
travolgiamo il mondo
nella nostra bolla di sapone.

foto di Antonio Tufaro

Pubblicato inPoesia

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *