Salta al contenuto

Verrà un giorno

Un giorno
ti guarderai allo specchio
e farai fatica a riconoscerti.
Ti sentirai vuota
sola e persa
anche in mezzo alla gente.
Ripenserai
a tutte le mani che hai dato
a quanti cuori hai accarezzato
a quanti occhi hai sorriso
a quanti abbracci hai regalato.
Ai tanti amori bugiardi, ingordi, distanti.
E ti mancherai
d’improvviso.
Ti affannerai
ti cercherai in qualche ricordo lontano,
in un profumo,
nel suono di una canzone che solo tu conosci.
E non ti troverai più.
Imparerai allora
a prendere il tuo cuore tra le mani
a curarlo
vestirlo
anche quando fuori è freddo.
A volte
lo troverai ammaccato
altre volte con una ferita in meno.
È il tuo viaggio che inizia.
E comunque andrà
sarà bellissimo scoprirti.
A rivestirti ci penserà il
tempo.
Quando le tue mani saranno abbastanza grandi
da amare
di un amore nuovo.
Un amore che non teme il tempo
che non va di fretta
che non si piega e non si spezza.
Un amore unico e speciale
come solo tu
puoi esserlo per te.

Pubblicato inDonne

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *